Il Ministero ha pubblicato l’assegnazione dei fondi a favore degli Uffici scolastici regionali, l’intero ammontare del fondo è destinato esclusivamente al finanziamento delle sezioni primavera aggregate alle scuole dell’infanzia statali o paritarie (comunali o private paritarie), ed eventualmente ai nidi gestiti dai Comuni o da soggetti in convenzione con i Comuni o dagli stessi autorizzati.